Si apre oggi al Centre Georges Pompidou di Parigi una la più completa esposizione retrospettiva mai realizzata sull’opera di Bernard Tschumi dopo la mostra allestita al Museum of Modern Art (MoMA) di New York nel 1994. La mostra, che rimane aperta al pubblico fino al prossimo 28 luglio 2014, è curata da Frédéric Migayrou, direttore del servizio architettura del Centre Pompidou, ed è organizzata intorno alle diverse dimensioni nelle quali il lavoro di Bernard Tschumi si è espresso nel corso della sua intensa carriera. Tschumi come teorico, come costruttore, come presenza culturale.

Il progetto per il centro culturale ANIMA è presente tra i lavori più recenti ed emerge come una delle opere che sono state più intensamente dedicate all’interpretazione del contesto ambientale e all’espressione del contenuto culturale da esse attivato.